Viva gli sposi 2017: il Lago di Como si conferma location d’eccellenza

giovedì, 16 marzo 2017

Erba – Si è chiusa ieri la XXIV edizione di Viva Gli Sposi, manifestazione sempre piu’ importante sul territorio che ogni anno richiama centinaia di futuri sposi e curiosi. Dalle biciclette ai pappagalli, dal legno al ferro, nike air max 2016 zwart dalle foglie al black: centinaia di soluzioni e proposte per rendere indimenticabile il giorno delle nozze hanno animato Lariofiere cercando di rispondere a tutti i gusti e le esigenze. Schermata 2017-01-16 alle 11.46.38

“In vent’anni il concetto del matrimonio è cambiato notevolmente – ha dichiarata Renata Bottinelli, Asics Gel Lyte Pas Cher organizzatrice della Fiera – i primi anni gli espositori erano pochissimi e anche l’estetica degli stand era molto differente. Oggi, nike air max 90 pas cher Viva Gli Sposi conta piu’ di 100 partecipanti che propongo il wedding come un vero e proprio evento, da gestire e personalizzare nei dettagli: gli sposi non si accontentano piu’ di un semplice pranzo”.

Addentrandosi nei padiglioni, i visitatori hanno potuto trarre ispirazioni classiche, moderne, vintage, minimal, rustiche e shabby per dare vita a eventi particolari, tra assaggi di vini, confetti e cioccolato, accompagnamenti musicali alternativi e di classe, abiti da cerimonia e macchine d’epoca, air max pas cher mise en place curate nei minimi dettagli e, perché no, stravaganti.

“Il lago di Como si conferma anche quest’anno una location di prim’ordine – continua Renata Bottinelli – che attira non solo turisti da tutto il mondo ma anche sposi italiani, nike pas cher tra i principali visitatori della manifestazione”.

Quest’anno,


© Como Larius - Edito da "Il Biancospino" - P. IVA 02749070138 - Registrato presso il Tribunale di Como n. 2/2015